BENVENUTI NEL SITO
DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE PRO RETINOPATICI
E IPOVEDENTI


APRI ONLUS ASSOCIAZIONE PRO RETINOPRATICI E IPOVEDENTI
BENVENUTI NEL SITO DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE
PRO RETINOPATICI E IPOVEDENTI


telefono 011 664 86 36 - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   
 
 

L'APRI sui media

Martedì 5 aprile è apparso, sulla porta di un ascensore della stazione ferroviaria di Torino Porta Susa, un cartello con le seguenti parole: "L'ascensore è guasto e non sarà riparato". Motivo per cui "si invitano i passeggeri disabili ad astenersi dal mettersi in viaggio sui treni in partenza e in arrivo ai binari 2 e 3". Come dire...: se per caso dovevate andare a Milano..., beh, magari fatevi una gita ad Aosta o a Pinerolo. Tanto per voi disabili è lo stesso.

Presentiamo volentieri ai nostri lettori, per gentile concessione del CORECOM-Piemonte, la nostra trasmissione dell'accesso andata in onda sabato 2 aprile u.s. Il titolo, piuttosto fantasioso, rimanda al sintomo descritto nel video, ovvero l'emeralopia.

La scorsa settimana il presidente Marco Bongi è stato invitato a relazionare in due interessanti webinar. Lunedì 21 marzo ha trattato della storia e dell'importanza degli audiolibri nella presentazione di un'opera della scrittrice canavesana Luisella Urietti.

Sempre nello spirito di assicurare, ai nostri lettori, un'informazione oculistica accessibile ma autorevole, abbiamo caricato sul nostro canale YouTube un interessante intervento del prof. Paolo Nucci, oftalmologo della Clinica Oculistica dell'Università statale di Milano.

Informiamo i nostri lettori che la prossima trasmissione dell'accesso, autogestita dalla nostra associazione, verrà messa in onda nella mattinata di sabato 2 aprile p.v., tra le ore 7,30 e le 8,00, sul canale di RAI TGR-Piemonte. Il programma, che tratta dell'emeralopia, è intitolato: "A fari spenti nella notte".