BENVENUTI NEL SITO
DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE PRO RETINOPATICI
E IPOVEDENTI


APRI ONLUS ASSOCIAZIONE PRO RETINOPRATICI E IPOVEDENTI
BENVENUTI NEL SITO DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE
PRO RETINOPATICI E IPOVEDENTI


telefono 011 664 86 36 - email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   
 
 

SCIENZA: SPERANZE PER LA MACULOPATIA SENILE SECCA

Il dott. Armin Scherer, presidente della Società Tedesca di Oftalmologia, ha presentato, in una recente conferenza stampa, i risultati incoraggianti di uno studio di fase III concernente il trattamento della degenerazione maculare senile di tipo "a carta geografica".

Nella ricerca sono state utilizzate due nuove sostanze denominate APL-2 e PEGOL. I risultati hanno evidenziato un significativo rallentamento nel decorso della malattia, dal 22% al 28%. Va comunque evidenziato che i due farmaci possono al massimo rallentare la progressione della patologia, non portare alla guarigione. Per quanto riguarda APL-2 si sono inoltre osservati alcuni casi di effetti collaterali negativi come la trasformazione della maculopatia da secca ad umida. Nel giugno del 2022 la FDA statunitense ha comunque avviato un percorso accelerato per l'autorizzazione all'uso clinico dei due farmaci.