BENVENUTI NEL SITO
DELL' APRI ONLUS
ASSOCIAZIONE PRO RETINOPATICI
E IPOVEDENTI


APRI ONLUS ASSOCIAZIONE PRO RETINOPRATICI E IPOVEDENTI

PROGETTO PANNELLI TATTILI

Il progetto "Pannelli tattili per la ripartenza del turismo accessibile dopo la pandemia" è stato approvato e finanziato dalla Regione Piemonte nel quadro del Bando 5 pubblicato nel 2021. L'iniziativa si propone di realizzare una serie di pannelli tattili multimediali che dovrebbero consentire ai non vedenti di fruire inclusivamente delle bellezze artistiche, storiche e naturalistiche segnalate dai trentuno comuni aderenti.
Le targhe conterranno immagini in rillievo, testi ingranditi per gli ipovedenti, testi in alfabeto Braille ed una video-audioguida attivabile attraverso un QR-Code inserito nel pannello. La logica è quindi dettata dai principi della massima inclusività per tutti, dai normodotati agli anziani, dai non vedenti a chi mantiene un residuo visivo ridotto.
Sul nostro canale di youtube nella Playlist Pannelli Tattili sono inserite tutte le video-audioguide destinate all'approfondimento culturale dei siti selezionati.
Qui sotto invece le news inerenti ai pannelli tattili e i link ai video giá realizzati.

Si sta avviando alla conclusione il progetto regionale "Pannelli Tattili per la ripartenza del turismo accessibile dopo la pandemia". E' stato dunque fissato un primo evento ufficiale per la consegna ai sindaci dei rispettivi pannelli. L'iniziativa si svolgerà nel pomeriggio di sabato 22 ottobre p.v., alle ore 14,30, presso il Castello di Fiorano Canavese.

Mentre possiamo annunciare che quasi tutti i pannelli tattili sono stati prodotti e presto arriveranno a Torino, continuiamo la presentazione delle audioguide realizzate nel progetto regionale sul turismo accessibile.

Il comune di Almese, un paese di circa 6.500 abitanti posto nella bassa Val di Susa, è stato l'unico a scegliere, tra i trentuno che hanno aderito al progetto regionale Pannelli Tattili, siti di carattere naturalistico e non artistico.

Si sta ormai felicemente completando la serie di sessantatre audioguide, abbinate ai rispettivi pannelli tattili, che sono previste nell'omonimo progetto finanziatoci dalla Regione Piemonte.