Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

MUSICA: O' CECATE

Oggi effettuiamo una nuova incursione nel mondo affascinante della canzone napoletana. Dopo "A figlia do' cecato" ci soffermiamo su una canzone più moderna. Il tema è sempre quello del cieco mendicante e suonatore di strada ma, in questo brano, il personaggio è paragonato alla stessa città di Napoli. Questa, come il non vedente, si è abituata a vivere di assistenzialismo e si lascia spesso andare all'autocommiserazione. Il modello del brano si inserisce, a pieno titolo, nel filone neo-melodico ma l'insolito paragone anima la canzone di un inatteso afflato che tende al sociale. Presentiamo dunque "O' Cecate" nella bella interpretazione della cantante partenopea Laura Di Pancrazio:

http://www.youtube.com/watch?v=4jTJ-UnNXWc