Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

MUSICA: "PRA QUE" DI SARA BENTES

Grazie al prezioso contributo della nostra lettrice Fabiana Comerro oggi possiamo conoscere una nuova valente cantante non vedente. Si tratta di Sara Bentes, brasiliana di trentacinque anni, originaria di Rio de Janeiro. Il suo nome è già piuttosto conosciuto in Patria ma si sta lentamente affermando anche a livello internazionale. Quì presentiamo la canzone intitolata "Pra que" che intende rivolgersi ai vedenti che vogliono aiutare, spesso non avendo conoscenze specifiche, chi è privo della vista. Quì sotto riportiamo il link per ascoltare il brano e, subito dopo, il testo tradotto in italiano.

http://www.youtube.com/watch?v=n0FegriHi2o

Se ti va di aiutarmi, chiedimi prima se ho bisogno
e se stai per farlo, prova prima a capire come
Se vuoi che ti riconosca basta dirmi il tuo nome
volendo più poesia fammi sentire la tua canzone

Se stai per guidarmi, non spingermi davanti a te
sii la mia stella guida, aprendo la strada per me
Se vuoi che veda qualcosa, non puntare, fai da ponte
con parole, descrizioni, oppure portami fino a lì

Se vuoi provare a capirmi non serve sforzo non è niente di che
così come sei tu e tutti quanti sono diversa da tutti gli altri
sono unica sono zingara ballo il samba e canto la pace
per capire il mio problema chiudi gli occhi e guardati
rivedi le tue idee sbagliate e capisci che non ho nessun problema
ho soltanto un modo un po' diverso di vedere il mondo

Baciami allora in quel modo che solo tu sai baciare
a cosa ci serve vedere? chi lo sa?...
cantami una di quelle canzoni che solo tu sai cantare
a cosa ci serve vedere? chi lo sa?...

Chi di noi non è diverso? chi non ha limitazioni?
Chi di noi non è diverso? dimmi tu... chi non ha limitazioni? lo sai?

 

Per indirizzare domande agli estensori della presente newsletter scrivere alla seguente email: bongi@ipovedenti.it