Pochi conoscono in Italia questa bella coppia di cantanti non vedenti di origine africana, e precisamente del Mali. Amadou & Mariam si conobbero, negli anni '70, all'interno dell'Istituto dei Ciechi di Bamako, capitale del Mali, e si sposarono nel 1980. Da allora, compagni nell'arte e nella vita, hanno iniziato a girare il mondo, incidendo canzoni di successo nello stile detto "African Blues". Suonano correntemente la chitarra e vari strumenti etnici non solo africani. Hanno collaborato con Manu Chao e Jovanotti ma il loro brano più conosciuto è senz'altro l'inno ufficiale dei Campionati Mondiali di Calcio del 2006 in Germania. Oggi presentiamo la loro canzone intitolata "A chacun son probleme" (A ciascuno il suo problema) dalla quale si evincono riferimenti impliciti alla loro cecità. Per ascoltarla cliccare qui sotto:

Clicca qui