ANCORA PRESENTAZIONI DI LIBRI

Proseguono le attività di promozione culturale portate avanti dalla nostra associazione a favore dei disabili visivi che si stanno cimentando nell'attività di scrittori. Non tutti ovviamente diventeranno degli Alessandro Manzoni e neppure dei Cesare Pavese. La loro voglia di raccontare e di esprimersi va comunque incoraggiata ed il ruolo dell'associazione è anche questo.
Nelle scorse settimane abbiamo dunque registrato e pubblicato, grazie alla regìa di Tommaso Parise, altre tre video-presentazioni. Le offriamo volentieri ai nostri lettori ed avvisiamo che le medesime verranno anche trasmesse prossimamente su G.R.P.-TV. Buon ascolto!

- APRI ALLA VITA (a cura di Renata Sorba e Barbara Venturello)

- VOLLEY, SEMPRE VOLLEY, FORTISSIMAMENTE VOLLEY (di Roberto Turolla)

- PENNELLATE DI COLORI IN UN MONDO NEUTRO (di Renata Sorba)

CORSO DI TIFLO-INFORMATICA

Si intensifica la collaborazione fra APRI-onlus e l'ente di formazione nazionale IERFOP. Nei prossimi mesi è infatti in programma l'organizzazione di un corso di tiflo-informatica della durata di sessanta ore. L'iniziativa è rivolta principalmente ad allievi ipovedenti e non vedenti. Il programma prevede di trattare elementi fondamentali di informatica e l'uso delle più diffuse sintesi vocali per lo svolgimento delle funzionalità più frequenti nella vita quotidiana: scrivere testi, inviare e-mail, navigare su internet, consultare rubriche ecc.
Il corso, gratuito per i soci APRI-onlus, prevede due incontri alla settimana, uno preserale feriale e l'altro il sabato mattina. La sede sarà quella dell'aula informatica APRI-onlus, presso la sede centrale in via Nizza 151 a Torino. Si raccolgono, fin da ora, le preiscrizioni. Chi fosse pertanto interessato ad avere maggiori dettagli può scrivere alla seguente e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.... Leggi tutto l'articolo: CORSO DI TIFLO-INFORMATICA

... Leggi tutto l'articolo: CORSO DI TIFLO-INFORMATICA

FESTA DI CARNEVALE PER I NOSTRI BIMBI

Anche se la pandemia ci impedisce di organizzare la tradizionale festa in presenza fisica, non vogliamo rinunciare a portare un po' di allegria nelle case dei nostri bambini che afferiscono al servizio educativo extra-scolastico. Si è così deciso di organizzare due festicciole carnevalesche online nel pomeriggio di mercoledì 17 febbraio p.v. In questi giorni gli educatori e i volontari stanno provvedendo alla consegna di materiali ludici e, in particolare, delle pignatte da spaccare. L'iniziativa è coordinata da Simona Valinotti. Alle ore 15,00 verrà effettuato un primo collegamento per i più piccini, alle 16 seguirà quello per i più grandicelli. Non mancheranno giochi, musica ed intrattenimenti vari. Per ulteriori dettagli scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.... Leggi tutto l'articolo: FESTA DI CARNEVALE PER I NOSTRI BIMBI

... Leggi tutto l'articolo: FESTA DI CARNEVALE PER I NOSTRI BIMBI

RI-ABILITÀ: ANCORA ALLA GALLERIA D'ARTE MODERNA

Dopo il ritorno della Regione Piemonte nel colore giallo della prevenzione pandemica, proviamo a ripartire, con tutte le cautele, ad organizzare qualche uscita culturale in presenza fisica. . Il primo appuntamento si riferisce alla rassegna Ri-Abilità, coordinata dalla dott. Simona Guida. Venerdì 19 febbraio, dalle ore 15 alle 16,30, sarà pertanto organizzata una visita guidata tattile alle collezioni novecentesche della Galleria d'Arte Moderna di Torino. Il percorso, intitolato "Emozioni Tangibili" sarà diverso rispetto alle altre esperienze già svolte in passato presso la G.A.M. Saranno ovviamente rispettate tutte le normative di sicurezza anti-Covid. Invitiamo pertanto i nostri soci ad iscriversi tempestivamente in quanto i posti saranno contingentati. Per le adesioni scrivere dunque a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 ... Leggi tutto l'articolo: RI-ABILITÀ: ANCORA ALLA GALLERIA D'ARTE MODERNA

... Leggi tutto l'articolo: RI-ABILITÀ: ANCORA ALLA GALLERIA D'ARTE MODERNA

GINNASTICA DA CASA CON "I SEE YOU MOVING"

La giovane istruttrice sportiva Simona Binci, specializzata nella preparazione di corsi rivolti alle persone disabili, lancia un suo originale progetto intitolato "I see you moving". L'iniziativa prevede la creazione di piccoli gruppi finalizzati ad operare in modalità telematica per l'effettuazione di attività ginniche a corpo libero. Il nuovo metodo si propone di migliorare postura, forza e tono muscolare, equilibrio, flessibilità, mobilità, frequenza cardiaca, respirazione e mantenimento funzionale. Il tutto attraverso una app appositamente studiata e scaricabile gratuitamente. Per ulteriori informazioni su tariffe e modalità di adesione scrivere alla seguente e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.... Leggi tutto l'articolo: GINNASTICA DA CASA CON "I SEE YOU MOVING"

... Leggi tutto l'articolo: GINNASTICA DA CASA CON "I SEE YOU MOVING"

SPAZIO AGLI SCRITTORI DISABILI VISIVI

Sabato 9 gennaio 2021, come preannunciato, si è svolta, in modalità telematica, l'attesa premiazione del Concorso Letterario Nazionale "Occhi Aperti". Accanto a questa iniziativa, allo scopo di arricchire ulteriormente il programma della manifestazione, abbiamo organizzato anche la presentazione pubblica di tre volumi scritti da altrettanti autori ipovedenti o non vedenti. Ciascuno di essi ha potuto animare un video, della durata di circa dieci minuti, nel quale ha esposto i contenuti ed il significato della propria opera. Il risultato ci è parso assai positivo e quindi stiamo già pensando a ripetere l'appuntamento allo scopo di divulgare altri scrittori. Presentiamo dunque ai nostri lettori le tre video-presentazioni ringraziando, nel contempo, gli autori per la collaborazione. Per visionare i filmati cliccare qui sotto:

- "IL PASSO DI GIADA" di Raffaella Vacca

- "NON MI SCHIODO" di Angela Trevisan

- "OLTRE LA SALITA" di Valter Primo

IL PASSO DI GIADA

Sabato 9 gennaio si è svolta, come preannunciato, la presentazione di alcuni libri pubblicati da scrittori disabili visivi. L'iniziativa, tenutasi in contemporanea alla premiazione del Concorso Letterario "Occhi Aperti", non ha potuto svolgersi in presenza fisica a causa delle disposizioni sanitarie anti-Covid. Sono stati pertanto registrati alcuni video per il nostro canale youtube. Iniziamo dunque a mettere a disposizione la presentazione del libro "Il passo di Giada" scritto da Raffaella Vacca. In questo romanzo la giovane autrice emergente offre un importante spaccato sulle sue notevoli capacità narrative e di introspezione psicologica. Per visionare la presentazione cliccare qui sotto:

http://www.youtube.com/watch?v=okgAkzospnE

IL NUOVO LIBRO DI RENATA SORBA

È in fase di pubblicazione, per i tipi della casa editrice "Letteratura Alternativa" il nuovo libro scritto da Renata Sorba, presidente della sede APRI-Asti. Il volume, che si intitola "Io vivo e tu?", intende illustrare, in chiave autobiografica, la vita dell'autrice, fra i problemi portati dalla disabilità, ed i successi personali conquistati attraverso una grande forza di volontà. Il ricavato delle vendite andrà a sostenere le attività di APRI-Asti. Chi fosse dunque interessato ad acquistarne una copia potrà prenotarla, al prezzo di € 14,90, collegandosi al seguente link:

https://www.letteraturaalternativa.it/shop/storie-di-donne/io-vivo-e-tu-renata-sorba/

CULTURA: IL CANTO DEL CIECO DI SERGIO CORAZZINI

Presentiamo, qui di seguito, una poco nota poesia del poeta crepuscolare Sergio Corazzini (1886 - 1907). Il componimento si inserisce, a pieno titolo, nello stile malinconico e dimesso che caratterizza quel periodo storico. Le parole semplici e dirette, le allusioni ad un destino doloroso, l'atmosfera decadente ci danno comunque una efficace pennellata sull'atmosfera culturale che si respirava in Italia nel primo Novecento. Sergio Corazzini, tra l'altro, morì all'età di soli ventuno anni di tubercolosi. Per ascoltare la struggente poesia cliccare qui sotto:

http://www.youtube.com/watch?v=gxWXRWHyoVY

CULTURA: INTRECCI BAROCCHI

L'amica Debora Bocchiardo, direttrice del nostro periodico "Occhi Aperti" ed il musicologo Giovanni Tasso, firma autorevole della medesima rivista, invitano i nostri lettori amanti della musica a seguire, in modalità streaming, la stagione concertistica "Intrecci Barocchi" che si svolgerà dal 1 al 27 dicembre p.v. Ogni martedì, giovedì e domenica, alle ore 18,30, ci si potrà collegare indiretta con il canale Youtube "soloclassica channel" per ascoltare l'esibizione di importanti gruppi come "I musici di S. Pelagia", "Accademia Maghini" "Corale Stefano Tempia" e "Accademia Montis Regalis". Tutti i concerti sono gratuiti e le relative registrazioni rimarranno successivamente a disposizione sul canale Youtube. Ringraziamo gli organizzatori per l'invito ed auspichiamo, quando sarà finita la pandemia, che si possa instaurare una proficua collaborazione.