Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

LAVORA CON NOI

Nei giorni scorsi la presidenza nazionale di APRI-onlus, unitamente ai coordinamenti regionali di Piemonte, Lombardia, Friuli-Venezia Giulia, Umbria, Lazio e Molise, ha inviato una lettera ufficiale al ministro della salute Giulia Grillo. La missiva si propone di sollecitare l'attenzione del Governo sull'applicazione della normativa riguardante l'apposizione di una etichetta Braille indicante la scadenza dei farmaci. Si tratta di una vicenda che si trascina da tempo in quanto tale segnalazione dovrebbe essere apposta, su richiesta del non vedente, dalle singole farmacie. Quasi nessuna di esse tuttavia possiede il timbro in grado di imprimere la data in Braille. Al di là dello specifico problema appare comunque interessante sperimentare concretamente i risultati di un'azione corale, portata avanti sul piano nazionale dalla nostra associazione. Terremo pertanto informati i nostri lettori su eventuali sviluppi.