Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

OCCHI APERTI: IN ARRIVO IL NUMERO TRENTASETTE

È stato postalizzato, nei giorni scorsi, il n. 37 della nostra rivista ufficiale Occhi Aperti. In questo fascicolo, che giunge alla riapertura delle attività dopo la pandemia, sono stati pubblicati numerosi interessanti articoli di approfondimento. Innanzitutto, ricordiamo tre stimolanti interviste: alla senatrice Elena Maccanti, al prof. Michele Reibaldi, nuovo direttore della Clinica Oculistica Universitaria di Torino e al noto organista torinese Roberto Cognazzo. L'apparato storico si presenta con un articolo, scritto dal dott. Alberto Zina, riguardante il bastone bianco. Seguono la rievocazione del grande oculista svizzero Hans Goldman, una nuova puntata dedicata alla vita di G.F. Handel, il ricordo della tradizione musicale degli orbi siciliani e la spiegazione di un antico detto napoletano "E cecate e Caravaggio".
L'approfondimento scientifico è dedicato, per la penna di Claudio Pisotti, alle terapie geniche nelle distrofie retiniche ereditarie. Segnaliamo infine, oltre alle cronache sulle attività del sodalizio, un articolo di Pericle Farris sul tavolo di concertazione in Regione Piemonte, uno di Dajana Gioffrè sui cani guida in epoca di pandemia e l'intervista, di Valter Perosino, al musicista nostro socio Giorgio Osti. La rivista verrà caricata sul sito internet, letta vocalmente sul canale Youtube e pubblicata, poco per volta, anche su questa newsletter.
Chi desiderasse avere infine copie cartacee aggiuntive le potrà chiedere alla sede centrale del sodalizio e a quelle decentrate.