Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

PAGAMENTI SICURI: IL PROBLEMA DEI POS-TUCH

Continuano a pervenirci in associazione segnalazioni e lamentele riguardanti la sempre maggiore diffusione dei dispositivi di pagamento elettronico tuch, cioè senza tasti. Il problema è molto sentito specialmente dai disabili visivi che vivono da soli o che ambiscono a conquistarsi un alto livello di autonomia nella vita quotidiana. Abbiamo pertanto richiesto ai nostri partner di Konsumer-Italia di segnalare questa criticità alla Banca d'Italia. Procederemo dunque ad organizzare un convegno insieme a loro. Lo scopo sarà quello di mettere a punto uno standard condiviso di accessibilità che possa essere successivamente adottato a livello nazionale. Chiediamo allora ai nostri lettori che ci facciano avere testimonianze ed esperienze utili in vista dell'evento.