Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

MEMORANDUM

Ricordiamo, qui di seguito, alcuni appuntamenti già segnalati nelle passate edizioni di questa newsletter. Leggete dunque attentamente:

- Lunedì 4 febbraio, ore 10, Scuola Elementare "U. Foscolo" di Torino: Progetto di sensibilizzazione scolastica "Ehi! cosa significa non vedere?"
- Lunedì 4 febbraio, ore 16,30, sede centrale: Corso di Pilates (primo gruppo)
- Martedì 5 febbraio, ore 8,15 - 11,45, Atrio dell'Ospedale di Borgomanero: Sportello informativo sulla disabilità visiva
- Martedì 5 febbraio, ore 15 - 18, sede centrale: Sportello sugli ausili per la vita quotidiana
- Martedì 5 febbraio, ore 17, sede centrale: Gruppo di auto-aiuto per anziani
- Mercoledì 6 febbraio, ore 9,30, Biblioteca Civica "Archimede" di Settimo Torinese: Progetto di sensibilizzazione scolastica "Con Altri Occhi"
- Giovedì 7 febbraio, ore 13,30, Scuola Materna "Bertolet" di Ivrea: Progetto di sensibilizzazione scolastica "Il buio non fa paura"
- Giovedì 7 febbraio, ore 17, sede centrale: Corso di cocktail
- Venerdì 8 febbraio, ore 8,30 - 11,00, Ospedale Mauriziano di Torino: Sportello informativo sulla disabilità visiva
- Venerdì 8 febbraio, ore 15,30, Ospedale Oftalmico di Torino: Laboratorio di musicoterapia
- Venerdì 8 febbraio, ore 17, sede centrale: Corso di Pilates (secondo gruppo)
- Sabato 9 febbraio, ore 9,30, via Jervis 9 a Ivrea: Laboratorio di riciclo della carta
- Sabato 9 febbraio, ore 10, Biblioteca Civica "Archimede" di Settimo Torinese: Corso di alfabetizzazione Braille
- Sabato 23 febbraio, ore 9,30, Università Cattolica del S. Cuore di Milano: Convegno scientifico "Distrofie Retiniche Ereditarie e Maculopatie: il punto della ricerca in Italia e all'estero"


Ricordiamo che il testo di questa newsletter può essere ascoltato, in forma vocale, telefonando, in qualsiasi giorno od ora, al seguente numero telefonico: 011 - 664.16.57
Per indirizzare lettere o domande agli estensori della presente newsletter si prega di scrivere alla seguente e-mail: bongi@ipovedenti.it