Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

TORINO: UNA SPERANZA PER LA BIBLIOTECA BRAILLE

Abbiamo appreso, con estremo piacere, che il Ministero dei Beni Culturali ha finanziato, anche se solo in parte, il progetto CEPELL presentato dalle Biblioteche Civiche di Torino, sul recupero della storica Biblioteca Braille di via Nizza 151. Si tratta di uno stanziamento pari a circa € 31.000 che consentirà, per ora, la catalogazione scientifica di circa 10.000 volumi. Questa notizia ci riempie di soddisfazione anche perché la nostra associazione aveva fortemente sollecitato il Comune al recupero di questo patrimonio culturale che rischiava di finire al macero. Nei giorni scorsi si è svolto un primo sopraluogo esplorativo alla presenza del presidente Marco Bongi. Ricordiamo che APRI-onlus, al momento, ha la custodia della biblioteca in nome e per conto della Città di Torino. Vi ripresentiamo, per completezza di documentazione, l'interessante video da noi realizzato sulla Biblioteca Braille, nel mese di ottobre del 2018, per la regìa di Thomas Nadal Poletto:

http://www.youtube.com/watch?v=mT8ONMymqSE