Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

APRI SERVIZI

Giovedì 11 aprile l'assessore alla mobilità del Comune di Torino dott. Maria La Pietra ha nuovamente convocato le associazioni che rappresentano le persone disabili per discutere, questa volta, del progetto di ampliamento della Zona a Traffico Limitato che dovrebbe scattare all'inizio del 2020. APRI-onlus era rappresentata da Pericle Farris. L'assessore ha comunicato che le auto che accompagnano i portatori di handicap potranno entrare liberamente nella nuova ZTL e sostare gratuitamente per due ore negli stalli riservati. A tal proposito Farris ha chiesto che la gratuità sia estesa anche alle strisce blu quando i parcheggi H delle vicinanze sono occupati. Il comune vorrebbe altresì sperimentare un nuovo sistema di sensori in grado di segnalare quali posteggi sono liberi e quali occupati. Non è stata infine decisa definitivamente neppure l'area precisa della zona ma si presume un notevole ampliamento rispetto a quella attuale.