Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

EMERGENZA SANITARIA: FILO DIRETTO CON LA PROTEZIONE CIVILE

EMERGENZA SANITARIA: FILO DIRETTO CON LA PROTEZIONE CIVILE

Nei giorni scorsi, mettendo a frutto i rapporti di collaborazione già iniziati in precedenza, abbiamo preso contatto con la Protezione Civile di Torino per mettere a disposizione i nostri servizi a favore di non vedenti o ipovedenti che si trovino in difficoltà.
Come già evidenziato nel video-messaggio del presidente APRI-onlus, l'associazione si rende disponibile per recapitare la spesa a domicilio, organizzare colloqui telefonici con una psicologa, divulgare informazioni di pubblica utilità e gestire riunioni online su argomenti legati all'attuale situazione.
CLICCA QUI PER IL VIDEO-MESSAGGIO

La Protezione Civile, dal canto suo, ha preso atto delle nostre disponibilità e ci ha registrati fra le strutture in grado di erogare servizi.

Per qualunque comunicazione urgente scrivere pertanto a: bongi@ipovedenti.it o telefonare al seguente numero: 377 - 70.44.366.

CAMPAGNA DI AUTOFINANZIAMENTO UOVA DI PASQUA E COLOMBE

Come gli anni passati APRI-onlus promuove, in occasione delle festività Pasquali, una campagna di autofinanziamento finalizzata a reperire fondi per il soggiorno estivo dei ragazzi che afferiscono al servizio educativo scolastico.
Vengono proposte uova di cioccolato al prezzo di € 10 e colombe pasquali ad € 8.
Per ordinativi e prenotazioni telefonare al numero: 011 - 664.86.36

Scaricate la locandina - CAMPAGNA DI AUTOFINANZIAMENTO UOVA DI PASQUA E COLOMBE

Notizie in evidenza

TORINO: CONVEGNO "LA LETTURA CHE CURA"

L'ASL "Città di Torino" ha ufficialmente invitato la nostra associazione a partecipare, con due relazioni, all'evento formativo intitolato "La lettura che cura" che si svolgerà giovedì 23 gennaio p.v., dalle ore 8,30 alle 16,30, presso l'aula magna dell'Istituto Rosmini in via Rosmini 4/ A. L'iniziativa è rivolta principalmente a medici e paramedici dipendenti ASL. I nostri interventi, curati da Marco Bongi e Simona Guida, avranno come tema la lettura ad alta voce e la valenza estetica di questa forma di comunicazione. Per maggiori dettagli scrivere alla seguente e-mail: guida@ipovedenti.it