Si è svolta sabato 22 maggio, come previsto, l'assemblea generale dei soci di RP-Liguria per l'anno 2021. La riunione, in presenza fisica, è stata assai partecipata nonostante le cautele dovute alla pandemia. Nel corso dei lavori sono stati proposti ed approvati alcuni nuovi progetti: organizzazione di corsi formativi, avvio di una collaborazione per il lavoro con l'agenzia Abile-Job, iniziative sul tema dei trasporti accessibili e della mobilità urbana, convenzione con il Ministero della Giustizia ecc. Il consigliere Davide Buda ha inoltre relazionato sui rapporti con la FISH-Liguria e sulle opportunità offerte da questa organizzazione. Al termine dei lavori parecchi partecipanti si sono fermati per un aperitivo sociale in compagnia. Nelle prossime settimane si avvieranno pertanto i nuovi contatti finalizzati all'avvio dei progetti approvati.