Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

Notizie in evidenza

SUSA: INACCESSIBILE LA FERROVIA TORINO-BARDONECCHIA

La nostra delegazione zonale della Valsusa alza il tiro sulla denuncia circa l'inaccessibilità per le persone disabili di quasi tutte le stazioni presenti lungo il tracciato della ferrovia Torino-Bardonecchia. Mentre infatti i problemi più volte rilevati nella stazione di Bussoleno sono stati risolti solo in minima parte, ben altre criticità emergono da un sommario esame della situazione generale. Dalla stazione di S. Ambrogio a quella di Salbertrand, ad esempio, ovvero una distanza di circa cinquanta chilometri, mancano completamente i sollevatori per le carrozzine. Nella stazione di Avigliana non funziona l'illuminazione del binario due, la ripulitura dei marciapiedi dalla neve risulta estremamente carente. Il documento di APRI-Susa, sottoscritto dalla delegata Alice Vigorito, è stato inviato alla direzione torinese di FFI e agli organi di informazione locali. Per ulteriori dettagli scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.