Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

Pietro Paleocapa ha di nuovo il suo bastone

Davvero suggestiva la cerimonia di restituzione del bastone bianco al monumento a Pietro Paleocapa, nell'omonima piazza di Torino. L'iniziativa si è svolta nel pomeriggio di martedì 21 febbraio, Giornata Nazionale del Braille. Ogni cosa è stata curata nei minimi particolari e, pur nella semplicità dell'evento, l'insieme ha lasciato in tutti un senso di  legittima fierezza per l'opera di restauro compiuta dalla nostra associazione. I vigili urbani in alta uniforme hanno montato la guardia al monumento, la banda della Polizia Municipale ha suonato l'Inno Nazionale, la bandiera, che ricopriva il bastone, è stata tolta, sia pur con qualche difficoltà, tra gli applausi del folto pubblico accorso. Non sono mancati i ringraziamenti ed i riconoscimenti per la nostra associazione. Momenti magici insomma ed una pubblica testimonianza di amore per la cultura e per la storia della città a cui, come sottolineato da vari interventi, i non vedenti non sono mai stati estranei nel corso dei secoli. Quando il presidente Marco Bongi, insieme all'assessore Elide Tisi, ha scoperto il nuovo manufatto, un grande applauso ha sottolineato l'evento. C'è voluto anzi, quasi a sottolineare l'importanza del bastone bianco, anche l'aiuto di un bastone autentico per disimpigliare il drappo dalla mano protesa della scultura. Tutto molto bello dunque, tutto assai suggestivo! Vorremmo, a conclusione di questo percorso, ringraziare tutti coloro che, nonostante la giornata feriale e l'orario lavorativo, hanno voluto e potuto partecipare alla manifestazione: Il vice-presidente Pericle Farris, i consiglieri Jolanda Bonino, Sandra Giacomazzi, Vito Internicola, Mimma Mazzola, Walter Perosino, Maria Teresa Pocchiola, Marco Rampone e Angelo Sartoris, la coordinatrice del Comitato Non Vedenti Africani Jaqueline N'gbè, la delegazione zonale di Venaria, presente con ben sette soci, e inoltre i soci attivi Vittorino Biglia, Carmen Caldera, Angelo Ciotti, Giorgio Colleoni, Giuseppe Cusumano, Marco Ghiberto e Antonio Pagliara, i volontari Maria Grazia Maglio, Sonia Pastore, Renata Borin, Emilia Cagossi, Alessandro Prestipino e Sergio Bonino, i collaboratori Silvia Mamini, Tony Lama, Debora Bocchiardo  e Aurora Mandato, le autorità Massimo Guerini, presidente della circoscrizione Centro, l'assessora comunale Elide Tisi, la consigliera regionale Gianna Pentenero. Abbiamo dato una ottima dimostrazione di forza e sincero attaccamento alla nostra associazione. Grazie ancora e speriamo che momenti come questo possano ripetersi in futuro.