Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

Gruppi di autoaiuto

L'esperienza è iniziata a Torino nel 2002 con l'iniziativa denominata "Laboratorio delle Autonomie". I gruppi seguono le indicazioni sperimentate da anni dalla scenza psicologica e sono stati adattati alle esigenze specifiche dei disabili visivi dalla dott. Simona Guida, psicoterapeuta con lunga esperienza nel settore.
Ogni gruppo è composto di un numero variabile di membri, da otto a venti, e si riunisce una volta al mese sotto la guida di un facilitatore della comunicazione. Gli incontri hanno la durata di 90 minuti ed affrontano, di regola, un argomento legato all'handicap visivo fissato di volta in volta dal gruppo, di concerto con il facilitatore.
Scopo dell'iniziativa è essenzialmente quello di favorire lo scambio di esperienze, la socializzazione e la predisposizione di strategie comuni per il superamento di problemi concreti della vita quotidiana.

Attualmente sono attivi tre gruppi a Torino, suddivisi per fasce di età: adolescenti, adulti e anziani.
Altri gruppi sono attivi ad Asti e Ivrea.