Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

IVREA: STUDENTI PER L'ACCESSIBILITÀ AMBIENTALE

Giovedì 5 giugno, presso la Sala S. Marta di Ivrea, si è svolta la premiazione dei progetti studenteschi rientranti nel bando provinciale "La rete ecologica che noi vogliamo". L'elaborato classificatosi al primo posto è stato preparato dalla classe "I G" del liceo scientifico "Antonio Gramsci", scuola con la quale APRI-onlus ha recentemente concluso una convenzione finalizzata a porre in essere iniziative varie di sensibilizzazione sulla disabilità visiva. I ragazzi hanno presentato un progetto che prevede la realizzazione di un percorso naturalistico accessibile sulle rive della Dora Baltea prevedendo, cosa assai apprezzata dalla giuria, cartelloni scritti anche in Braille ed un mancorrente destinato a guidare i visitatori non vedenti.
Alla cerimonia era presente anche il presidente APRI-onlus Marco Bongi che si è detto particolarmente felice del premio assegnato ad un lavoro pensato per tutti e con un alto livello di accessibilità. L'evento è stato pubblicizzato anche dai giornali locali e dalla TV Rete Canavese.