Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

LO STRABISMO NON È UN DIFETTO MORALE...

Essere, come si soul dire, sempre sulla notizia, è una caratteristica che cerchiamo di svolgere alla meglio nell'ambito della nostra associazione. Anche quando le notizie sembrano apparentemente irrilevanti e lontane dal nostro mondo. Così è accaduto, ad esempio, sabato 27 ottobre, allorché i media diffondevano una frase infelice di Claudio Lotito, presidente della Lazio Calcio. Egli riferendosi all'Amministratore Delegato della Juventus Beppe Marotta, notoriamente affetto da un vistoso strabismo, così dichiarava:
"Lo sappiamo bene che Marotta con un occhio gioca a bigliardo e con l'altro segna i punti...". Con ciò il dirigente romano intendeva insinuare una sorta di doppia personalità della quale non ci si poteva fidare.
APRI-onlus ha pertanto diffuso un comunicato stampa, ripreso, tra l'altro, dall'Agenzia ANSA, nel quale si esprimeva solidarietà a Beppe Marotta sottolineando che, in ogni caso, lo strabismo rappresenta un difetto puramente fisico. Il testo del comunicato è consultabile dal nostro sito internet www.ipovedenti.it , sezione edicola.