Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

UICI-TORINO: RESPINTA LA COSTITUZIONE DI PARTE CIVILE

Il Tribunale di Torino, nell'udienza di lunedì 28 maggio, ha dichiarato inammissibile la costituzione di parte civile della sezione provinciale UICI di Torino nel processo intentato contro il presidente di APRI-onlus Marco Bongi. Una prima importante soddisfazione che sottolineiamo per dovere di cronaca. L'assurda vicenda risale infatti al 2014 e, in particolare, all'editoriale pubblicato nella nostra newsletter del 13 ottobre di quell'anno. Secondo l'allora presidente sezionale UICI Giuseppe Salatino alcune espressioni si sarebbero configurate come diffamatorie. A questo punto è bene che si sappia che APRI-onlus ha proposto ufficialmente, anche di recente, una soluzione bonaria all'annosa questione. Non essendo però stata accettata alcuna ipotesi transattiva attendiamo ora, con legittima curiosità, la prosecuzione del dibattimento e l'esame delle parti. E' bene tuttavia, una volta tanto, rendere pubbliche queste vicende, che riteniamo inconsistenti, e farle sapere anche all'opinione pubblica ed alle autorità locali. Forse, in corso Vittorio Emanuele II 63, potrebbero utilizzare meglio il loro tempo a favore dei disabili visivi. Facciano comunque loro... Chi volesse dunque leggere l'articolo incriminato e farsi una sua idea circa il presunto contenuto diffamatorio, può cliccare QUÌ