Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

ARCHIVIO

TORINO: INCONTRO CON GTT

Martedì 15 luglio una delegazione della nostra associazione, composta dai consiglieri Pericle Farris e Simona Valinotti, oltre che dal socio Angelo Sartoris, si è incontrata con alcuni tecnici del Gruppo Torinese Trasporti allo scopo di progettare l'accessibilità del nuovo sportello informativo che si aprirà all'interno della stazione ferroviaria di Porta Susa. I nostri esperti hanno fornito una serie di suggerimenti fra cui quello di non abbondare nelle mappe tattili lungo i vari percorsi.
Tale indicazione può apparire strana ma, se ci si ferma a riflettere, quanti non vedenti abbiamo visto, nella nostra esperienza, esplorare queste tabelle? Esse sono molto costose, difficili da trovare e da interpretare, spesso non vengono pulite ed anche il Braille, spiace ammetterlo, è ormai poco conosciuto anche dagli stessi disabili visivi. Crediamo dunque che siano sufficienti, nella specifica situazione, le piste tattili LOGES, se ben posizionate ed evidenziate.
Nel corso del cordiale colloquio abbiamo altresì espresso forti riserve circa la decisione di collocare distributori automatici di bibite e merendine, lungo alcuni muri delle stazioni della Metro. Questi dispositivi possono rappresentare ostacoli per i viaggiatori ciechi ed ipovedenti.