Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

SCIENZA: RP LIGURIA AL CONGRESSO "MACULA IN LIGURIA 2017"

Organizzato dalla Clinica Oculistica dell’Università di Genova diretta dal Prof. Carlo Enrico Traverso si è svolto il 27 gennaio u.s. presso la sala convegni dell’IST-Azienda Ospedaliera S. Martino Genova il congresso “Macula in Liguria 2017”. L’incontro, quale corso di aggiornamento sulle patologie maculari, ha visto la partecipazione di oltre 320 tra oculisti, ortottisti, e altre figure professionali provenienti da varie regioni Italiane ed anche quella di RP Liguria la quale, grazie all’invito del Prof. Traverso, ha potuto assistere ai lavori con il suo presidente Claudio Pisotti.
La mattina densa di argomenti ha spaziato tra le varie applicazioni della moderna tecnologia OCT, in cui sono stati analizzati i campi di applicazione di questa tecnologia, evidenziando e differenziando l’uso tra l’OCT e l’Angio-OCT in base alle varie patologie. In particolare si è fatto rilevare come l’Angio-OCT permetta di analizzare con molta definizione la circolazione del sangue retinico superficiale ma anche quella più profonda, dando una maggiore possibilità diagnostica e di stadiazione di varie patologie come per la Maculopatia Ischemica Diabetica e per la stessa Retinopatia Diabetica ove si può valutare lo stadio iniziale di insorgenza in quanto è possibile analizzare gli strati più profondi della retina.
Nel pomeriggio con le varie sezioni previste, sono state descritte le peculiarità dello Sweept-Source OCT Angiography, un modernissimo strumento tecnologico che attraverso la sua lunghezza d’onda (1050 nm) raggiunge gli strati più profondi della retina sino alla “coroide” e, lavorando con innumerevoli scansioni, permette di costruire una mappa tridimensionale della retina del paziente favorendo molte diagnosi.
I lavori hanno quindi proceduto con il neo costituito “Gruppo Italiano Angio-OCT” (GIAO) attraverso un confronto scientifico sul tema: Come l’imaging sta cambiando l’approccio alle maculopatie. Il congresso è quindi proseguito con la sezione di Chirurgia Vitreo Retinica per poi concludersi con quella relativa alla gestione del paziente affetto da maculopatia, affrontando nel contesto i vari aspetti ed implicazioni e fornendo ai presenti ulteriori aggiornamenti sulla materia.