Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

LA GESTIONE DEL PAZIENTE IPO E NON VEDENTE IN AMBIENTE OSPEDALIERO

Segnaliamo l'importante iniziativa, organizzata congiuntamente da A.P.R.I.-onlus ed Azienda Ospedaliera Universitaria "San Luigi Gonzaga" di Orbassano.
 L'evento ha ottenuto n. 3 crediti ECM dalla Regione Piemonte.
SCARICA LA LOCANDINA UFFICIALE

Marco BONGI - Presidente Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus)

Notizie in evidenza

LA RIFORMA DEL TERZO SETTORE

Il decreto legislativo n. 117 / 2017, detto "Codice del Terzo Settore" ha delineato una nuova disciplina delle organizzazioni senza scopo di lucro proponendo alcuni modelli e strutture dalle caratteristiche giuridiche diverse. La normativa dovrebbe entrare in vigore dal febbraio 2019, con l'istituzione del nuovo Registro Unico, ma alcuni decreti ministeriali attuativi devono ancora essere emanati.
In ogni caso anche la nostra associazione sta attentamente studiando la materia in vista del necessario adattamento dello statuto. Al momento, dopo aver interpellato alcuni esperti, sembra prevalere l'idea di trasformare APRI-onlus in una Associazione di Promozione Sociale, ed APRI-Servizi in una fondazione. È aperto comunque il dibattito fra i soci e ci farebbe piacere sentire anche le loro opinioni e consigli. L'assemblea generale del 2019 sarà quasi certamente la sede più idonea per approvare le integrazioni statutarie. C'è dunque ancora quasi un anno di tempo per riflettere e confrontarsi. Fatevi però avanti, specialmente chi conosce questa delicata materia!