Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

LA GESTIONE DEL PAZIENTE IPO E NON VEDENTE IN AMBIENTE OSPEDALIERO

Segnaliamo l'importante iniziativa, organizzata congiuntamente da A.P.R.I.-onlus ed Azienda Ospedaliera Universitaria "San Luigi Gonzaga" di Orbassano.
 L'evento ha ottenuto n. 3 crediti ECM dalla Regione Piemonte.
SCARICA LA LOCANDINA UFFICIALE

Marco BONGI - Presidente Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus)

Notizie in evidenza

L'APPELLO DI UNA STUDENTESSA

Pubblichiamo volentieri l'appello di una studentessa universitaria in pedagogia che si è rivolta alla nostra associazione per cercare volontari da intervistare all'interno di una ricerca:

Sei un professionista che opera all'interno della scuola? Se la risposta è affermativa e attualmente o negli ultimi due anni hai avuto l'opportunità di lavorare con un minore con disabilità visiva,
frequentante le classi comprese tra la quinta elementare e la terza media, clicca al seguente link per la compilazione di un questionario sull'inclusione scolastica:

Clicca qui

La partecipazione all'indagine richiederà circa un quarto d'ora e contribuirà alla raccolta dati per una tesi magistrale in Scienze Pedagogiche dell'Università degli Studi di Torino. Il contributo di ognuno

sarà prezioso in quanto permetterà di individuare gli elementi del contesto-scuola che favoriscono l'apprendimento dell'alunno con disabilità visiva (cecità o ipovisione). Grazie perl'aiuto!

Per chiarimenti/approfondimenti rivolgersi al seguente indirizzo
e-mail: elena.rossi.edu@gmail.com