Benvenuto nel sito ufficiale dell'Associazione Pro Retinopatici ed Ipovedenti

LA GESTIONE DEL PAZIENTE IPO E NON VEDENTE IN AMBIENTE OSPEDALIERO

Segnaliamo l'importante iniziativa, organizzata congiuntamente da A.P.R.I.-onlus ed Azienda Ospedaliera Universitaria "San Luigi Gonzaga" di Orbassano.
 L'evento ha ottenuto n. 3 crediti ECM dalla Regione Piemonte.
SCARICA LA LOCANDINA UFFICIALE

Marco BONGI - Presidente Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus)

Notizie in evidenza

MOLISE: ALCUNI SUCCESSI SULLE BARRIERE SENSORIALI

Un gruppo di disabili visivi molisani, guidati dall'amico Alessandro Guastaferro, da tempo si sono attivati per rivendicare, sul loro territorio, alcuni servizi a favore della mobilità autonoma. La loro azione, nonostante la grande distanza chilometrica, si appoggia alla guida ed ai consigli ricevuti dalla nostra associazione. In questi giorni Alessandro ci ha informati, con legittima soddisfazione, di essere riuscito a far installare alcuni semafori sonori nella città di Isernia. In tal senso sono stati avviati anche contatti con il comune di Campobasso. Prossimamente saranno allestite anche piste tattili nel comune di Venafro. Le Ferrovie dello Stato hanno inoltre finalmente creato il servizio di assistenza disabili nelle stazioni di Campobasso e Isernia. Prossimamente si svolgeranno infine incontri, già programmati, con i Prefetti di Campobasso e Isernia. Ci complimentiamo ovviamente con gli amici molisani e confermiamo la nostra volontà di dar loro assistenza in queste sacrosante battaglie.